Contatti

Se vuoi richiedere un colloquio preliminare per l’ingresso nella Stanza di Meditazione online, clicca in fondo alla pagina e mandaci i tuoi dati e il tuo numero di telefono.

Oppure, se vuoi scriverci per altri motivi, riempi il modulo in basso e ti risponderemo al più presto.

In questa pagina potresti anche trovare risposte alle tue domande.

La caratteristica universale di tutte le forme meditative, di qualsiasi tradizione, è l’orientamento dell’attenzione verso l’interno. Spesso questo processo viene facilitato dalla guida di una voce, anche se non necessariamente.

In questo senso, l’Immaginazione Guidata è una forma di meditazione che riattiva tutto il campo sensoriale suscitando la risposta naturale di rilassamento delle parti più antiche della nostra struttura cerebrale.

Come per la meditazione, la frequentazione intenzionale dell’immaginario richiede concentrazione, ma solo su immagini sensoriali interne che vengono espressamente evocate.

Diversamente dalla meditazione, che ha uno scopo più ampio, l’obiettivo di questa pratica è quello di contribuire a risolvere una particolare preoccupazione o difficoltà.

Anche se la frequentazione regolare e sistematica dell’immaginario può dare molto respiro alla stessa pratica meditativa.

Certamente. Potrai rispondere direttamente alle mie mail oppure scrivermi attraverso il modulo contatti in fondo a questa pagina. Ti risponderò a stretto giro.

Puoi cominciare con l’ascolto di una registrazione, anche fatta da te stesso. Trova un momento e ascoltala ogni giorno per tre o quattro settimane.

A quel punto sarai abbastanza connesso alle immagini. Potrai continuare con l’ascolto della stessa registrazione, o di un’altra, ma potrai anche richiamare quelle immagini brevemente durante la tua giornata, in autonomia.

O potrai creare immagini nuove e lasciare che dialoghino con quelle che già conosci, in un processo creativo e benefico per la mente e per il corpo.

Contattaci ora